The Bra – Il reggipetto

Regia di Veit Helmer, Shirin Hartmann, Tsiako Abedadze
mercoledì 22 Luglio - Ore 21.00 Giardino del Cinema Turroni, Oderzo TV
The Bra - Il reggipetto
The Bra – Il reggipetto - Film in rassegna
mercoledì 22 Luglio, ore 21.00
Giardino del Cinema Turroni, Oderzo TV

Titolo: The Bra – Il reggipetto

Genere: Commedia, Drammatico

Anno: 2018

Nazionalità: Germania, Azerbaigian

Regia: Veit Helmer, Shirin Hartmann, Tsiako Abedadze
ATTENZIONE! Vista l'incertezza del meteo di venerdì 17 luglio, i pochi minuti finali del film "THE BRA - Il reggipetto", interrotto a causa della pioggia, saranno recuperati mercoledì 22 luglio prima de "I 400 colpi". L'ingresso è libero per tutti, sarà consentito fino all'esaurimento dei posti disponibili e sarà regolamentato secondo le normative vigenti (vedi fondo pagina). In caso di maltempo la serata verrà annullata o, se possibile, spostata al venerdì successivo.

Un treno merci passa attraverso i grandi prati sotto le montagne del Caucaso. Nella cabina Nurlan, il macchinista, guida il treno lungo il percorso che passa attraverso un angusto quartiere di Baku, dove il tracciato dei binari è così vicino alle case da corrispondere esattamente alla strada che separa tra loro i modesti edifici.

La vita del quartiere si svolge sui binari: gli uomini bevono il tè seduti ai tavolini posti sulle rotaie, le donne stendono i panni su fili sospesi sopra il tracciato ferroviario. Quando il treno passa, gli abitanti si alzano, raccolgono frettolosamente i loro oggetti, scappano nelle case e tutto ciò che resta viene intercettato dalla carrozza guidata da Nurlan.

Lui, a fine giornata, raccoglie gli oggetti rimasti attaccati al treno e li riporta ai loro legittimi proprietari: lenzuola, palloni, piume di pollo. L’ultimo giorno di lavoro, in procinto di andare in pensione, trova attaccato al tergicristalli un oggetto inusuale: un reggiseno. Nurlan lo mette nella sua valigia e lo porta nel villaggio di campagna in cui vive.

Nei giorni a seguire, pensare alla donna che ha perso quel reggiseno gli toglie il sonno. La grande solitudine in cui vive lo spinge infine a mettersi alla ricerca della sua proprietaria: una ricerca che si rivelerà difficile, buffa, commovente e che per lui finirà per coincidere con la ricerca dell’amore e dell’appartenenza.

Guarda tutto il programma del cinema all’aperto sul nostro blog

Misure di sicurezza per l’accesso al giardino

L’ingresso è libero per tutti, sarà consentito fino all’esaurimento dei posti disponibili e sarà regolamentato secondo le normative vigenti.

Inoltre:

  • sarà presente un igienizzatore per le mani all’ingresso;
  • sarà separato il flusso d’ingresso rispetto a quello d’uscita;
  • sarà obbligatorio indossare la mascherina entrando e uscendo;
  • sarà garantito il distanziamento dei posti a sedere;
  • potrà essere rilevata la temperatura corporea all’ingresso;

In caso di maltempo la serata verrà annullata o, se possibile, posticipata al venerdì successivo. Per qualsiasi domanda o informazione scrivici a info@enricopizzuti.it o chiamaci al numero 349.8439043.

Giardino del Cinema Turroni
Via Garibaldi 43, 31046 Oderzo TV