giovedì 24 Novembre 2022 ore 21.00

La crociata

di Louis Garrel
Francia - 2021
con Laetitia Casta, Joseph Engel, Louis Garrel, Ilinka Lony, Julia Boème

Abel, Marianne e il figlio tredicenne Joseph vivono insieme a Parigi. La loro esistenza quotidiana viene sconvolta il giorno in cui scoprono che Joseph, a loro insaputa, ha venduto alcuni oggetti di valore prelevati dalla casa per finanziare un misterioso progetto ecologico che Joseph con i suoi amici porta avanti in Africa, con lo scopo di salvare il pianeta.

Sulla scia del suo precedente film L’uomo fedele, con gli stessi personaggi, la stessa storia familiare e ponendo situazioni, problematiche e riflessioni diverse (nel caso del primo il tema centrale erano le relazioni sentimentali e i conflitti che esse pongono), Louis Garrel propone un racconto fantasioso in cui si coniugano la riflessione sui diversi atteggiamenti che assumiamo nei confronti del problema del cambiamento climatico e le questioni collettive, il conflitto generazionale in relazione ad esso e il significato della maturità. Come succedeva in quel primo film di questo singolare ciclo, lo stesso Garrel e la sua compagna nella vita reale, l’attrice Laetitia Casta, interpretano la coppia borghese che rischia un infarto davanti alla macchinazione surreale del figlio (un divertente Joseph Engel), un ragazzino con la faccia da angelo ma piuttosto complesso e intelligente, che continuerà a usare quell’intelligenza per giocare le sue carte, e che, nonostante tutto, non può fare a meno di piacerci.