Fuori dal Cinema ritorna venerdì 14 giugno 2024 nel giardino del cinema Turroni con quattro serate di incontri, cinema e musica all’aperto.

Gli appuntamenti sono per venerdì 14, 21 e 28 giugno e venerdì 5 luglio alle ore 21.00. Ingresso libero con offerta responsabile e un biglietto di 3,50€ per le proiezioni.

In caso di maltempo gli eventi si terranno all’interno del cinema Turroni. Per qualsiasi domanda o informazione scrivici a info@enricopizzuti.it o chiamaci al numero 349.8439043.

Fuori dal cinema Oderzo
“Fuori dal Cinema”

Come una matrioska
Le molte vite di Tina Modotti

Incontro – Venerdì 14 giugno ore 21.00

Gianni Pignat, fotografo e studioso di Tina Modotti, racconta il fascino, la vita intensa e le tante sfaccettature della grande fotografa friulana.

Vai alla scheda: https://www.enricopizzuti.it/fuori-dal-cinema/come-una-matrioska/

Trio ZI-GA-NO

Concerto – Venerdì 21 giugno ore 21.00

Uniti da una comune passione per la musica zigana e il tango argentino, Simone D’Eusanio (violino), Roberto Daris (fisarmonica), Federico Mistè (contrabbasso), formano un ensemble internazionale che esplora e reinterpreta melodie ungheresi, russe e rumene, con virtuosismi strumentali, asimmetrie ritmiche dei Balcani e passionali tanghi argentini, in una fusione gioiosa ed intrigante.

Simone D’Eusanio (violino)
Roberto Daris (fisarmonica)
Federico Mistè (contrabbasso)

Vai alla scheda: https://www.enricopizzuti.it/fuori-dal-cinema/trio-zi-ga-no/

La chimera

di Alice Rohrwacher

Cinema all’aperto – Venerdì 28 giugno ore 21.00

Di ritorno in una piccola città sul mar Tirreno, Arthur ritrova la sua sciagurata banda di tombaroli, ladri di corredi etruschi e di meraviglie archeologiche.

Arthur ha un dono che mette al servizio della banda: sente il vuoto.
Il vuoto della terra nella quale si trovano le vestigia di un mondo passato.
Lo stesso vuoto che ha lasciato in lui il ricordo del suo amore perduto, Beniamina. In un viaggio avventuroso tra vivi e morti, tra boschi e città, tra feste e solitudini, si svolgono i destini intrecciati di questi personaggi, tutti alla ricerca della Chimera.

La Chimera racconta le vicissitudini di una banda di tombaroli, cioè di profanatori di tombe etrusche e rivenditori di oggetti antichi a ricettatori locali.

Vai alla scheda: https://www.enricopizzuti.it/fuori-dal-cinema/la-chimera/

Gloria!

di Margherita Vicario

Cinema all’aperto – Venerdì 5 luglio ore 21.00

Ambientato in un istituto femminile nella Venezia di fine ‘700, Gloria! racconta la storia di Teresa, una giovane dal talento visionario, che, insieme a un gruppetto di straordinarie musiciste, scavalca i secoli e sfida i polverosi catafalchi dell’Ancien Régime inventando una musica ribelle, leggera e moderna. Pop!

Vai alla scheda: https://www.enricopizzuti.it/fuori-dal-cinema/gloria/


Per qualsiasi domanda o informazione scrivici a info@enricopizzuti.it o chiamaci al numero 349.8439043.

Giardino del Cinema Turroni
Via Garibaldi 43, 31046 Oderzo TV